Blog
/
/
Creare una canzone dall’inizio alla fine: consigli di produzione musicale
come creare una canzone dall'inizio alla fine

Creare una canzone dall’inizio alla fine: consigli di produzione musicale

Come creare una canzone dall’inizio alla fine: consigli per la produzione musicale

Senti il ritmo scorrere nelle tue vene? Le parole rimbalzano nella tua mente come palline impazzite? Sogni di avere la tua hit da urlo che fa ballare le folle?

Allora mettiti comodo, sganciati le cuffie e preparati a un viaggio mozzafiato nel fantastico mondo della creazione musicale. In questa guida, ti sveleremo i segreti per trasformare le tue idee in canzoni orecchiabili che faranno impazzire i tuoi amici (o almeno il tuo gatto).

Fase 1: Trova l’ispirazione (crea una canzone iniziando da qui)

Prima di metterti a scrivere note come un pazzo scatenato, devi trovare la tua musa. Ascolta la musica che ti piace, guarda film che ti emozionano, leggi poesie strappalacrime. Insomma, fatti un giro nell’universo creativo e trova qualcosa che ti scateni l’ispirazione. Abbiamo scritto una guida speciale per te su come scrivere una canzone dalla A alla Z.

Non hai idee? Niente paura! Il mondo è pieno di canzoni già belle e fatte. Prendile, scuoterle un po’, aggiungi un pizzico di originalità e il gioco è fatto. Solo che… shh, non dirlo a nessuno!

Fase 2: Scegli la struttura (o inventane una a caso)

La maggior parte delle canzoni segue una struttura ben definita, tipo strofa-ritornello-ponte, come un panino con tre fette. Ma se le regole ti stanno strette, scatenati e inventa la tua struttura! L’importante è che la tua canzone abbia un senso e non suoni come un cane che abbaia alla luna.

Fase 3: Crea la melodia e gli accordi (o fischietta e schiacchia tasti a caso)

Con uno strumento musicale o con un software di produzione musicale, inizia a creare la melodia principale della tua canzone. Se non sei un Mozart del XXI secolo, non preoccuparti: anche un motivetto da ubriaco può fare la sua porca figura.

Per gli accordi, vale lo stesso discorso. Se sai suonare uno strumento, usa le tue doti da mago per creare una base armonica interessante. Altrimenti, schiaccia tasti a caso sulla tastiera del tuo computer e vedi cosa succede. Potresti scoprire di essere un genio incompreso!

Fase 4: Scrivi i testi (o rubali a un poeta sconosciuto)

Adesso è il momento di dare parole alla tua musica. I testi devono essere coinvolgenti, emozionanti e originali, come una poesia scritta da un alieno ubriaco. Se non ti viene in mente niente, prendi spunto da libri, film o canzoni che ti piacciono. Solo che… cambia un paio di parole per non farti beccare!

Fase 5: Produci la canzone (dimentica tuo cuggino)

Posso dirti quante volte vuoi che la produzione più conveniente è quella homemade. Ma sei davvero in grado di creare una canzone con gli strumenti o i virtual instruments che hai? Non smetterò mai di dirti che, se vuoi spingere nel mondo della musica, devi assolutamente affiancarti a professionisti che seguano la tua idea.

Fase 6: Registra la canzone (o convinci un amico a farlo per te)

Se hai uno studio di registrazione casalingo, puoi registrare la tua canzone da solo. Altrimenti, convinci un amico fissato con la musica a farlo al posto tuo. In cambio, potresti offrirgli pizza e birra per un anno intero. Chiaramente questi sono consigli se vuoi creare una demo o una bozza da inviare al produttore musicale che spero avrai già trovato per fargli produrre la tua hit.

Fase 7: Mixare e masterizzare (la parte finale per creare una canzone)

Il missaggio e il mastering sono due fasi cruciali per dare alla tua canzone un suono professionale. Ma se non hai idea di cosa siano, non preoccuparti! Esistono tantissimi tutorial online che ti spiegano come fare. Oppure, puoi fare finta di sapere cosa stai facendo e sperare per il meglio. Il risultato sarà pessimo e finirai per ascoltare i miei consigli finali: contattare un ingegnere del suono specializzato. Il team di Zeno Music può aiutarti nella scelta del tecnico di mix e mastering più adatto al tuo genere musicale

Quanto costa creare una canzone?

Dipende da quanto sei disposto a spendere in pizza e birra per il tuo amico musicista. Se hai intenzione di creare una canzone da solo, puoi cavartela con un budget minimo. Ma se vuoi un suono da urlo e hai le tasche piene, preparati a spendere un bel po’ di soldini. Purtroppo devo dirti che fare musica costa come puoi leggere dal nostro articolo linkato qui sopra. Ma abbiamo la soluzione, cliccando sul pulsante qui sotto potrai ricevere la nostra offerta speciale con uno sconto di 150 euro per la produzione musicale della tua canzone inedita con revisioni illimitate e tracce infinite. Non solo, non avrai nessun limite di tempo.

Avere uno stipendio già attivo è l’ideale per chi ha serie intenzioni di fare musica nella vita. In questo modo riuscirai a gestire il budget e aumentare la qualità dei tuoi progetti. Se posso darti un consiglio, prova a diventare un trader italiano studiando e inizia a farti un piccolo gruzzoletto.

Creare una canzone è un’avventura fantastica e piena di soddisfazioni. Non scoraggiarti se all’inizio non sei un fenomeno: con la pratica, la passione e un pizzico di follia, potrai creare canzoni che faranno impazzire il mondo (o almeno il tuo gatto).

Ricorda: la cosa più importante è divertirsi e non prendersi troppo sul serio. Se la musica ti fa stare bene, allora stai già facendo tutto nel modo giusto. E se qualcuno ti critica, mandalo a quel paese (ma con educazione, eh!).

ARTICOLI CORRELATI

PER TE

GRATIS

La guida gratuita su come scrivere una canzone: una raccolta di consigli, trucchi e tecniche per scrivere canzoni inedite competitive. Alla fine della guida riceverai una super offerta per iniziare nel mondo della musica